Torino all’avanguardia per la banda ultralarga

È meglio provare la tecnologia destinata a rivoluzionare le reti mobili di tutto il mondo, ossia Lte, in un negozio o allo stadio? Qualunque sia la vostra scelta, se volete provare gratis l’ebbrezza di sfrecciare a oltre 100 Mbps, ossia 10 volte la velocità di una linea fissa già a banda larga, con un terminale mobile dovete recarvi comunque a Torino. La prima Capitale d’Italia diventa regina della banda ultralarga mobile grazie a due sperimentazioni lanciate da Tim e Vodafone. La prima consente di navigare veloci grazie alle chiavette presenti nel suo negozio di via Lagrange, mentre il gestore inglese offrirà, a partire da marzo durante le partite, di testare la nuova tecnologia direttamente allo stadio di Torino con la promessa di far partire la sperimentazione anche in quello di Milano.
Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin