Giuseppe Gulotta assolto dopo 21 anni di carcere ingiusto

80

La Corte di Appello di Reggio Calabria ha assolto, nel processo di revisione, Giuseppe Gulotta, che era stato condannato all’ergastolo per la strage di Alcamo Marina del 26 gennaio 1977. Aveva scontato finora 21 anni di reclusione. Furono uccisi, in caserma, l’appuntato Salvatore Falcetta ed il carabiniere Carmine Apuzzo.

“L’incubo è finito”, ha detto Gulotta con la voce ancora rotta dall’emozione dopo la lettura della sentenza. L’uomo è stato subito scarcerato.