Emergenza freddo a Salerno 40 posti per senza tetto

Per far fronte all’emergenza legata alla forte ondata di gelo in atto in tutta Europa e in arrivo anche al Sud Italia, il Comune di Salerno, in collaborazione con la Caritas Diocesana, ha deciso di destinare i locali di Via dei Carrari, messi a disposizione dalla Protezione Civile Regionale, per l’assistenza a circa quaranta persone senza fissa dimora.

I locali saranno pronti a partire dalla giornata di oggi, giovedì 2 febbraio. Il Comune ha, inoltre, provveduto a sensibilizzare le Ferrovie dello Stato, affinché si attivino per l’apertura in orari notturni delle sale d’attesa della Stazione Ferroviaria, al fine di offrire un ulteriore luogo di riparo dal freddo di questi giorni.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin