Rapinatore spara in aria a Milano

Paura in via Marsala per due colpi di pistola, anche se alla fine l’arma si è rivelata un giocattolo. Un uomo sui 30 anni, mercoledì mattina intorno alle ore 11:oo, davanti alla chiesa di Santa Maria Incoronata, all’angolo con corso Garibaldi, ha fatto partire due colpi in aria. Scappava da viale Pasubio, dove aveva rapinato un passante, il proprietario del bar “Le tre gazzelle” di corso Vittorio Emanuele.

L’uomo, che era insieme a un amico, lo ha inseguito. Il rapinatore, per farli desistere, ha sparato i due colpi in aria. Lo hanno fermato due vigili urbani, non ha opposto resistenza ed è stato portato al comando per essere identificato. Un senzatetto, che si riparava dalla neve sotto i portici vicini, ha ritrovato la pistola, che l’uomo aveva gettato sotto una macchina e l’ha consegnata agli agenti.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin