Nella Piana di Gioia Tauro verso la chiusura delle scuole

Sulla Piana reggina gli studenti hanno forti difficoltà a raggiungere gli istituti scolastici a causa dell’assenza di carburante alle auto. Scarseggiano le scorte anche per gli autobus. Non è da escludere,quindi, l’ipotesi di una chiusura delle scuole della zona.

Si rilevano, inoltre, difficoltà per la ricerca di acqua e farina. Il pane, di conseguenza, scarseggia notevolmente in supermercati e botteghe. La raccolta rifiuti è bloccata. I sindaci della Piana di Gioia Tauro della zona invitano i cittadini a non depositare ulteriore spazzatura nei cassonetti.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin