Luigi Serena di Rosarno mette fuoco alla pineta di Nicotera

Incredibile scoperta dei militari dell’Arma in Calabria che hanno colto sul fatto un uomo che tentava di incendiare la pineta di Nicotera Marina, ai confini tra la provincia di Vibo Valentia e la piana di Gioia Tauro.

Il disoccupato con precedenti Luigi Serena, di 64 anni, di Rosarno, è stato arrestato dai carabinieri in flagranza con l’accusa di reato boschivo mentre stava appiccando il fuoco all’interno dell’area boschiva della Marina di Nicotera.

L’immediato intervento dei carabinieri ha permesso di spegnere le fiamme e salvaguardare la pineta. Serena è stato posto ai domiciliari.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin