Arrestato Salvatore Salamone per l’omicidio dei catanesi Domenico Bertollo e Gaetano Trovato

141

Un ristoratore di Lentini, in provincia di Siracusa, 41 anni, irreperibile da da qualche giorno, è stato fermato dalla squadra mobile di Siracusa a Biancavilla (CT) perché indagato del duplice omicidio dei catanesi Domenico Bertollo e Gaetano Trovato.

I cadaveri carbonizzati dei due uomini vennero trovati, nella notte tra il 20 e il 21 dicembre scorsi, in un’auto che era stata data alle fiamme nelle campagne tra Lentini e Scordia.

Dietro il duplice omicidio ci sarebbe un debito di Salvatore Salamone nei confronti di Bertollo per lavori che quest’ultimo avrebbe eseguito.