A Torino perde la vita Anna Cutrupia di Milazzo

102

Un’ambulanza del servizio privato “Arcobaleno”, senza malati a bordo, percorreva la carreggiata centrale di corso Unione Sovietica dal centro città verso piazza Caio Mario. In corso Unione Sovietica all’angolo con corso Sebastopoli appena superato l’incrocio ha investito in prossimità di un attraversamento pedonale la 71enne Anna Cutrupia, residente a Milazzo ed a Torino in visita al figlio, che stava attraversando corso Unione Sovietica in direzione di via Giordano Bruno. La donna, che portava alcune borse di verdura, probabilmente stava tornando dal mercato di corso Sebastopoli.

L’ambulanza si è immediatamente fermata ed il conducente 22enne ed il suo accompagnatore hanno soccorso la donna che però, nonostante l’intervento dei sanitari del 118 arrivati poco dopo, è deceduta sul posto. I due componenti dell’equipaggio dell’ambulanza sono stati trasportati alle Molinette in stato di shock.

I rilievi del sinistro sono stati eseguiti dagli agenti della Squadra Infortunistica della Polizia Municipale che ricercano testimoni. Chi avesse assistito all’incidente è pregato di chiamare i numeri 011 4426509 o 011 4426510.