Salerno festeggia con Gianna Nannini che prende in braccio il sindaco

100mila le persone in piazza, secondo una stima del Comune, a suggellare un periodo straordinario per la città campana, visitata da milioni di persone provenienti da tutta Italia per ammirare il percorso luminoso – 27 chilometri – delle ”Luci d’artista” allestite lungo le strade del centro.

Applausi ed entusiasmo per la rockstar senese. Grande soddisfazione per il sindaco Vincenzo De Luca. “Siamo in centomila – ha detto De Luca rivolgendosi alla folla assiepata in piazza Amendola, lungo via Roma ed all’altezza dei maxi schermi allestiti in piazza Cavour ed al Teatro Verdi – per il Capodanno più bello d’Italia. La nostra comunità è un simbolo ammirato del Sud che non si arrende, di un Italia che vuole rinascere proprio nell’anno della celebrazione del 150mo dell’Unità nazionale”.

E a riscaldare la piazza ci ha pensato Gianna Nannini in concerto. La rocker ha messo in campo anche un fuori programma sollevando in aria, letteralmente di peso, il sindaco di Salerno.

Lascia un commento