Salerno festeggia con Gianna Nannini che prende in braccio il sindaco

117

100mila le persone in piazza, secondo una stima del Comune, a suggellare un periodo straordinario per la città campana, visitata da milioni di persone provenienti da tutta Italia per ammirare il percorso luminoso – 27 chilometri – delle ”Luci d’artista” allestite lungo le strade del centro.

Applausi ed entusiasmo per la rockstar senese. Grande soddisfazione per il sindaco Vincenzo De Luca. “Siamo in centomila – ha detto De Luca rivolgendosi alla folla assiepata in piazza Amendola, lungo via Roma ed all’altezza dei maxi schermi allestiti in piazza Cavour ed al Teatro Verdi – per il Capodanno più bello d’Italia. La nostra comunità è un simbolo ammirato del Sud che non si arrende, di un Italia che vuole rinascere proprio nell’anno della celebrazione del 150mo dell’Unità nazionale”.

E a riscaldare la piazza ci ha pensato Gianna Nannini in concerto. La rocker ha messo in campo anche un fuori programma sollevando in aria, letteralmente di peso, il sindaco di Salerno.