Minacce terroristiche a Milano alla Borsa ed Equitalia

Due buste sospette, contenenti una polvere bianca che potrebbe essere semplice farina ma anche antrace, sono state recapitate giovedì mattina a Milano.

La prima missiva è arrivata alle ore 08:30 nella sede della Borsa, in piazza Affari, mentre la seconda è stata recapitata intorno alle ore 11:00 negli uffici di Equitalia, in via San Gregorio.

I vigili del fuoco sono intervenuti in entrambi i casi, insieme con la polizia scientifica, per effettuare i controlli necessari. Non si è resa comunque necessaria l’evacuazione degli edifici. In piazza Affari sono interventi due mezzi dei vigili del fuoco, oltre agli operatori specializzati del 118 e alla polizia.

Tre impiegati della Borsa, venuti in contatto con la missiva sospetta, sono stati fatti salire sulle ambulanze e portati all’ospedale Sacco per gli accertamenti del caso.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin