Accoltellata a Serra San Bruno una ragazza

Tentato omicidio in Calabria. Un litigio per futili motivi è alla base dell’accoltellamento di una studentessa 18enne, V.C.. Il fatto è accaduto intorno alle ore 19:00 di lunedì a Serra San Bruno, nel Vibonese.

La vittima ed un’altra ragazza, A.D. di 22 anni, si sarebbero incontrate ed avrebbero litigato accesamente rivolgendosi delle accuse reciproche. Nel corso della discussione la 22enne avrebbe ferito con un coltello la 18enne colpendola all’emitorace sinistro in maniera grave.

Trasportata immediatamente al pronto soccorso la studentessa è stata poi trasferita col 118 all’ospedale Pugliese di Catanzaro dove è stata ricoverata con la riserva della prognosi.

A.D. è stata stata rintracciata dai carabinieri e tratta in arresto. Ora si trova rinchiusa nel carcere di Castrovillari e dovrà rispondere dell’accusa di tentato omicidio.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin