Rifiuti speciali 54 arresti in Puglia

La Guardia di Finanza di Taranto ha eseguito 54 ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dal gip di Lecce nei confronti di appartenenti, anche cinesi, ad un’organizzazione transnazionale dedita al traffico illecito di ingenti quantitativi di rifiuti speciali, in particolare materie plastiche, gomma e pneumatici fuori uso.

I militari hanno eseguito numerose perquisizioni e sequestrato beni nei confronti di ventuno aziende per un valore complessivo di oltre sei milioni di euro.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin