Terrore a Pizzo sequestrato in casa un gioielliere

Tre persone, armate e con il volto coperto, nella tarda serata di martedì hanno rapinato un gioielliere nella sua abitazione a Pizzo nel Vibonese.

I malviventi hanno atteso che il gioielliere, poi lo hanno bloccato nell’abitazione, hanno tenuto in ostaggio la famiglia ed hanno portato via denaro e gioielli.

Sull’episodio indagano i carabinieri.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin