Gli avvocati escono indenni dal processo Scazzi

Prime sentenze relative al caso di Avetana (TA). Il gup Pompeo Carriere ha assolto, perché il fatto non sussiste, gli avvocati Emilia Velletri, ex legale di Sabrina Misseri, accusata di concorso in soppressione di atti veri, Gianluca Mongelli, accusato di tentato favoreggiamento personale, e Francesco De Cristofaro, già difensore di Michele Misseri, imputato di infedele patrocinio.

Un altro avvocato imputato, Vito Russo, ex legale di Sabrina, è stato prosciolto dall’accusa di tentato favoreggiamento. Intanto Cosima Serrano e sua figlia Sabrina Misseri saranno processate dalla Corte di assise di Taranto con l’accusa di aver ucciso la quindicenne Sara Scazzi il 26 agosto 2010. Lo ha deciso il gup del Tribuale di Taranto Pompeo Carriere. La prima udienza si terrà il 10 gennaio 2012.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin