Il Vesuvio parla portoghese

Napoli rinnova l’appuntamento con le poesie portoghesi dedicate a città italiane. I versi saranno lette il 21 ottobre, ore 16:30, alla Biblioteca Nazionale di Napoli (sezione Venezuelana) per rinsaladare i rapporti trai due paesi in occasione dei 150 anni dell’Unità d’Italia. Conduce Maria Luisa Cusati (console del Portogallo a Napoli) . Inervengono Iaia de Marco (docente di Letteratura Portoghese)- Maria Teresa Gil Mendes (Ricercatore Letteratura Portoghese- Maria da Graça Gomes de Pina (lettrice di Portoghese)- Regina Célia Pereira da Silva (docente di Lingua, Cultura e Traduzione Portoghese). L’ incontro,a cura delle sezioni Americana e Venezuelana, è stato promosso dall’Associazione Italia-Portogallo, che da 25 anni opera per la diffusione della conoscenza della cultura dei paesi di lingua portoghese a Napoli.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin