Il legno arredo pugliese sbarca a Mosca

I nuovi mercati d’orienta attraggono e rappresentano lo sbocco per le imprese italiane. E la Puglia ha ben pensato di approdare con il suo legno-arredo in Russia per sfruttare tutte le opportunità offerte dai Saloni Worldwide Moscow che si è svolto nel quartiere espositivo del Crocus Expo. La Regione Puglia ha partecipato con una delegazione di 10 aziende pugliesi che producono mobili imbottiti, arredo per interni, tavoli e sedie, ma anche tessile per arredamento, illuminazione e pavimenti in legno. La partecipazione, resa possibile grazie al supporto operativo dello Sportello regionale per l’internazionalizzazione delle imprese (Sprint Puglia) e alla collaborazione del Distretto produttivo del Legno-Arredo, è stata finalizzata a conquistare nuove fette di mercato in un Paese, la Russia, particolarmente attratto dal made in Italy e legato alla Puglia da una radicata tradizione storica, culturale e religiosa.

La Regione Puglia ha partecipato all’evento con uno spazio espositivo nel settore Design/Moderno. Lo stand istituzionale (Spazio Puglia) si presentava come un open space che ospitava i prodotti delle 10 imprese pugliesi, ognuna delle quali ha fornito un campione della propria produzione a forte contenuto di design. Hanno partecipato alla manifestazione J srl di Ruvo di Puglia (Bari); Alberani Parketti srl di Nociglia (Lecce), Artis Divani srl di Altamura (Bari); Friulsedie Sud srl di Foggia; Gruppo industriale Delta Salotti srl di Santeramo in Colle (Bari); Loiudice Poltrone e Sofà srl di Altamura (Bari); Maiellaro srl di Modugno (Bari); Mito1964 srl di Altamura (Bari); Sistema srl di Altamura (Bari); Timas srl di Bisceglie (Bat).

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin