Catania regala all’Inter l’inferno zona retrocessione

Universalmente la città di Catania è considerata la Milano del Sud. Una definizione che in questi ultimi anni è un po’ evaporata per effetto di una recessione che non ha risparmiato il popoloso centro siciliano. Ma Catania è e rimane all’avanguardia nel Meridione. Ed un triste destino per la “gemella” Milano è quello di essersi scambiate le posizioni nel mondo del pallone con i siciliani in lotta per posizioni importanti di classifica ed i lombardi campioni del mondo in carica a soli 4 punti in zona retrocessione. Al fischio finale dell’arbitro al Massimino chi lo conosce bene ha visto un Massimo Moratti a dir poco furioso per quanto accaduto in campo: il patron era convinto che la sosta sarebbe servita per ricaricare le batterie. Ed invece non è stato così. Ed oggi potrebbe essere ultima a pari merito (dovessero vincere) con Cesena, Bologna e Lecce.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin