Crollo di Barletta, sono tre i morti estratti dalle macerie

Si aggrava il bilancio del crollo della palazzina di due piani nel centro storico di Barletta, crollata in circostanze ancora da accertare su un opificio. Il bilancio semi ufficiale parla di tre morti, un disperso e cinque portati in salvo. Ancora al lavoro soccorritori e vigili del fuoco. Alle ore 22:53 è stato estratto il terzo cadavere, un’altra donna. Sotto le macerie ne resta una sola ancora.  Mentre due minuti prima si è avuta notizia che una una donna estratta dalle macerie è duta durante il trasporto all’ospedale. La popolazione di Barletta è stata mobilitata anche attraverso Internet: “Serve acqua e cibo – si legge – per le centinaia di persone impegnate a scavare”. La cittadinanza, dopo gli appelli attraverso la Rete, si è subito attivata portando provviste e generi di ristoro ai soccorritori.
Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin