Calabria fuori controllo, a Pizzo 17enne a spasso con una pistola

Nascondeva una pistola, priva di caricatore, nella cintola ed è stato notato mentre mostrava l’arma ad un gruppo di amici. E’ il motivo per il quale i carabinieri hanno denunciato a Pizzo un ragazzo di 17 anni con l’accusa di porto abusivo di arma clandestina. Ad accorgersi del comportamento del minore e’ stata una pattuglia dei carabinieri della Compagnia di Vibo Valentia. Dalle indagini è emerso, inoltre, che la pistola era stata importata illegalmente in Italia e, per questo, non era stata mai registrata. L’arma è stata sequestrata dai militari.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin