A Rosarno un laboratorio matematico e scientifico

L’assessore regionale alla Cultura Mario Caligiuri – informa una nota dell’ufficio stampa della Giunta regionale – ha presieduto l’inaugurazione del primo dei 205 laboratori matematici, scientifici e linguistici finanziati dalla Regione Calabria con i fondi europei. “In poco più di due mesi dal finanziamento – ha affermato Caligiuri – viene inaugurato, significativamente al Liceo scientifico ‘Raffaele Piria’ di Rosarno, il primo laboratorio matematico e scientifico. Con 9 milioni di euro, ai quali se ne aggiungeranno presto altri 4, il Presidente Scopelliti ha avviato una sistematica azione del miglioramento degli ambienti di apprendimento attraverso l’uso innovativo delle nuove tecnologie, mettendo i giovani calabresi avanti rispetto ai loro coetanei del resto d’Italia”. All’inaugurazione, introdotta dalla dirigente dell’Istituto Maria Rosa Russo, erano presenti anche l’assessore provinciale alla cultura Edoardo Lamberti-Castronovo, che ha svolto un interessante intervento, el’assessore comunale alla cultura di Rosarno Michele Brilli. Nel corso della cerimonia Caligiuri ha anche ricordato che è stato pubblicato sul sito della Regione Calabria il nuovo avviso per oltre 4 milioni per la realizzazione di laboratori matematico-scientifici e linguistici, sistemi di videoconferenza e sistemi di formazione a distanza. Il bando, destinato alle scuole che non hanno usufruito dei precedenti contributi, sarà pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Calabria n. 39 del 30 settembre 2011, pertanto la scadenza è fissata per lunedì 31 ottobre 2011. L’importo massimo concedibile per ciascun progetto è di 60 mila euro. Nella valutazione dei progetti è previsto un punteggio premiale per i laboratori che prevedono una postazione dedicata agli alunni disabili e l’utilizzo di software per i disturbi di apprendimento.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin