Napoli dice basta, la folla circonda lo scippatore Giovanni Mancini

101

IL capoluogo partenopeo reagisce alla violenza inaudita, alle bande criminali tant’è un delinquente che ha rischiato il linciaggio dopo avere scippato la catenina d’oro a una ottantaquattrenne. E’ successo a Napoli, in via Gussoni. A salvare il malvivente è stata una volante della polizia. Il ragazzo senza onore, Giovanni Mancini, 19 enne di Secondigliano, era insieme ad un altro malfattore che, però, è riuscito a fuggire. I poliziotti sono riusciti a strapparlo alla folla che, dopo averlo circondato ha cercato di aggredirlo. Ciononostante il Mancini ha opposto una strenua resistenza. Due poliziotti hanno riportato lesioni giudicate dai sanitari guaribili rispettivamente in 10 e 30 giorni.