Roma, perchè Dibendetto difende ancora l’indifendibile Luis Enrique?

Il presidente giallorosso prova a difendere l’indifendibile dichiarando di aver apprezzato “i progressi fatti dalla squadra e spero che il lavoro che tutti stanno facendo – giocatori, allenatore e società – presto dia i suoi frutti anche in termini di risultati”. Thomas DiBenedetto, che ha seguito in televisione la sfida con il Cagliari, dopo il ko interno per 2-1 della formazione di Luis Enrique contro quella di Ficcadenti, prova a gettare acqua sul fuoco in un clima infuocato…

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin