Andrea Cucchi campione mondiale di windsurfing

Si sono conclusi i Campionati Mondiali FW Y/M a Skive! Ottime notizie per l’Italia e la Calabria grazie ad Andrea Cucchi, ITA-1, atleta del Circolo Velico Windsurf dello Stretto di Reggio Calabria che con le sue Point-7, si è aggiudicato il titolo di Campione Mondiale Master FW, mentre Massimo Masserini ITA-7, anch’esso uomo Point-7, si è guadagnato un 3° Grand Master. Peccato solo per gli ultimi due giorni senza vento. Con qualche altra gli italiani, a parte Cucchi chiaramente,  avrebbero probabilmente guadagnato posizioni. Il campionato, che ha visto la disputa di tre intensissimi giorni di regate con vento tra i 10  e i 30 nodi, ha dunque incoronato nei  Master  1st Andrea Cucchi, 2nd Brian Røgild, 3rd Adri Keet, nei GrandMaster 1st. Torben Kornum, 2nd Carlos Isaac, 3rd Massimo Masserini, negli Youth  1st Sebastian Kornum, 2nd Mateus Isaac, 3rd Jordy Von mentre tra i ProKid 1st EST 228 Karl-Erik Saarm; 2nd Den 15 Mads Jepsen; 3rd Nor 420 Martin Hovda. Per quanto riguarda gli altri italiani, 25° e 9° GM Luis Marchegger ITA-6, che ha sfoggiato negli ultimi due giorni prestazioni da urlo…Peccato per il primo giorno che ha pesantemente condizionato l’intero Campionato dell’atleta altoatesino! A seguire Andrea Volpini ITA-251 28°, anche lui scaldatosi con un pò di ritardo; 38° Luciano Treggiari ITA-5 che ha dovuto scontare un disastroso primo giorno  e 46° Duccio Dezzi Bardeschi ITA-3333, che in controtendenza rispetto agli altri italiani aveva sfoggiato i suoi migliori risultati nella prima giornata di ventone! Le due nostre  promesse Riccardo Errico ITA-184 e Alessandro Mariotti ITA-912 hanno chiuso rispettivamente in 19° e 26°, con un 14° come miglior piazzamento per Errico e un 15° per Mariotti! Per chiudere, uno sguardo ai numeri promettenti di questo Campionato, con 56 Master, 30 Youth e 6 ProKid! Un chiaro segnale sull’ottimo stato di salute della Classe FW. Grande soddisfazione per i colori del circolo reggino che e’ l’unico circolo in calabria ad assaporare un titolo cosi prestigioso quale  un titolo mondiale, così viene ripagato il lavoro del presidente Roberto Raffa  e dei suoi  collaboratori. Cucchi, atleta trainante per le nuove leve. Oltre a lui anche i ragazzi Francesco Scagliola e Claudio Raffone hanno raggiunto ottimi livelli iniziando a regatare a livello interzonale conseguendo  piazzamenti ottimi per dei ragazzi di 10 e 13 anni. Il Wds e tutta la calabria  sul tetto del mondo nella categoria master ai mondiali. Autorizzato dalla  pwa  la maggiore organizzazione di eventi al mondo per organizzare  una tappa del campionato mondiale slalom nel 2012. Dopo l’ottima riuscita dell’europeo organizzato nel 2010 e il campionato italiano freestyle nel 2011  il 2012 porterà a Reggio Calabria per 10 giorni l’evento più importante a livello mondiale. Complimenti al presidente Roberto Raffa e al suo staff segno di passione ed organizzazione ad alti livelli.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin