Attentato a D’Agostino, coro unanime di condanna

Il Sottosegretario alla Presidenza della Giunta regionale calabrese Alberto Sarra , in merito all’atto intimidatorio subito nella notte tra il 26 ed il 27 agosto  dal Consigliere Provinciale Raffaele D’Agostino  ha rilasciato la seguente dichiarazione: “Condanno con fermezza – afferma Sarra  – il vile atto intimidatorio subito dal consigliere provinciale D’agostino, eletto con la Lista Sud che, fa parte della maggioranza di centrodestra che sostiene la giunta presieduta dal Presidente Giuseppe Raffa. E’ un episodio inquietante anche perché conferma come ancora ci sia qualcuno che si oppone al cambiamento e crede di poter condizionare con arroganza e prepotenza chi lavora al servizio dei cittadini come D’Agostino con  il suo impegno quotidiano. Esprimo, quindi, solidarietà e vicinanza al consigliere D’Agostino e alla sua famiglia – continua il  sottosegretario Sarra – e ribadisco che l’ inammissibile gesto merita una condanna ferma da parte di tutti i rappresentanti politici ed istituzionali. Sono convinto  che  D’Agostino  continuerà  – conclude Sarra – con la tenacia di sempre la sua attività a servizio dei cittadini. Le Istituzioni  saranno sempre al suo fianco, con la convinzione che verrà fatta piena luce sull’accaduto”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin