Buonabitacolo, muore Massimo Casalnuovo ancora le forze dell’ordine coinvolte

Ancora una volta una tragedia in cui sono coinvolte le forze dell’ordine, ancora una persona che non si ferma al posto di blocco e muore. Cade dalla “Vespa”‘, su cui viaggiava senza casco, dopo non essersi fermato all’alt dei carabinieri e muore. E’ successo ieri sera a Buonabitacolo in provincia di Salerno. Vittima un 21enne, Massimo Casalnuovo. Dopo l’incidente una folla inferocita ha aggredito un carabiniere, che è stato portato in ospedale per un trauma cranico.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin