Torino, da domani ondate di calore anomale

Caldo da afoso a torrido, con punte massime di 36 gradi previste nel territorio comunale. Il bollettino meteo emesso dall’Arpa Piemonte oggi alle 13 parla chiaro: nei prossimi due giorni arriveranno in Città ondate di calore anomale, che toccheranno il livello di rischio ‘3’ nella giornata di venerdì 19 (il massimo nella scala del calore, che va da 0 a 3). Fra le 27 città italiane monitorate per i prossimi  giorni (da Ancona a Viterbo) Torino è l’unica ad avere il bollino rosso del rischio emergenza nel giorno 19 agosto. I possibili effetti negativi di questa eccezionale ondata di calore potranno incidere anche sulla salute di persone sane e attive, e non solo su quella di persone a rischio come gli anziani, i bambini molto piccoli e le persone affette da malattie croniche. Il Centro Municipale della Protezione civile ha immediatamente disposto l’attivazione ordinaria del Centro Operativo, in previsione del coordinamento per la gestione dell’emergenza. Oltre ai consueti servizi forniti dalle Asl, le singole Circoscrizioni garantiranno ai cittadini la fruizione dei Centri di Incontro e dei locali di accoglienza climatizzati nei giorni di maggiore criticità. Per ogni evenienza, oltre a  telefonare al numero verde 800 444004, ci si può rivolgere ai seguenti centri circoscrizionali:

Centro d’incontro via Bellezia 19

Aperto dalle 15 alle 19; telefono: 011.4367557

Centro d’incontro via Cimabue 6

Aperto dalle 14,30 alle 18,30; telefono: 011.3114006

Centro d’incontro c.so Orbassano 192

Aperto dalle 15 alle 18,30; telefono: 011.4435250

Centro d’incontro piazza Umbria 28 bis

Aperto dalle 15 alle 19; telefono: 011.4733924

Centro d’incontro via Sospello 118

Aperto dalle 14 alle 18,30 ; telefono 011.290207

Centro d’incontro via Cuneo 6b ;

Aperto dalle 15 alle 18,30 ; telefono: 011.4435752

Centro d’incontro c.so Casale 212

Aperto dalle 14,30 alle 17; telefono: 011.8990098

Centro d’incontro via Campana 28

Aperto dalle 14 alle 18;

Centro d’incontro via Negarville 8/3

Aperto dalle 15 alle 19; telefono: 011.4438043

 

Inoltre, sul sito http://www.salute.gov.it/emergenzaCaldo/emergenzaCaldo.jsp, del Ministero della Salute, si troveranno consigli utili per affrontare più agevolmente la grande calura.