Barletta, quarta in Puglia per la rigenerazione urbana

“La nostra capacità di approntare Progetti, Candidature e Piani altamente competitivi  si è dimostrata, per l’ennesima volta, di livello assoluto”. E’ il primo commento del Sindaco Maffei alla notizia dell’avvenuta pubblicazione della Determinazione dirigenziale n°461 dell’8 luglio scorso da parte dell’Area Politiche per la Qualità Urbana della Regione Puglia  avente ad oggetto: P.o. Fesr 2007-2013 – Asse VII. Avviso pubblico per la presentazione delle candidature per l’attuazione dell’Azione 7.1.1 “Piani integrati di sviluppo urbano di citta medio/grandi”. Approvazione dell’Elenco delle candidature ai fini dell’ammissione alla successiva fase negoziale. In pratica, nella Determinazione regionale, il Comune di Barletta si è classificato al 4° posto su 38 richieste pervenute negli uffici dell’Ente Regione. Come si ricorderà il  Documento Programmatico per la Rigenerazione Urbana fu adottato dal Consiglio comunale, su proposta della Giunta, lo scorso 12 maggio. Il provvedimento urgente , si ricorda, fu di  fondamentale rilevanza per proporre prima della scadenza dei termini la candidatura di Barletta al bando della Regione Puglia per i “Piani Integrati di Sviluppo Urbano di città medio/grandi” ed i “Piani Integrati di Sviluppo Territoriale”, con risorse per circa 7 milioni di Euro destinabili alla riqualificazione e sviluppo dei contesti urbani periferico/marginali. “Sono molto soddisfatto – ha continuato Maffei – per questo importante risultato per la città. Devo in particolar modo ringraziare l’Assessore regionale Barbanente che si è dimostrato particolarmente attento e sensibile verso il nostro lavoro, ma è doveroso ricordare l’impegno dell’intero Consiglio comunale che, pur avendo praticamente esaurito il proprio incarico, in quanto eravamo a ridosso della tornata elettorale, ha saputo accogliere la mia richiesta approvando all’unanimità l’atto che ora ci apre a prospettive importante in tema di sviluppo e riqualificazione. Una menzione particolare va al Settore comunale Piani e Programmi, la cui applicazione e il rapporto sinergico con gli altri Settori comunali ha permesso il raggiungimento dell’importante obiettivo”. Sull’argomento è stata organizzata  una conferenza stampa per giovedì 11 agosto p.v., presso la Sala Giunta, con inizio alle ore 11,00. Saranno presenti anche l’Assessore regionale Maria Campese, l’assessore comunale alla Programmazione e Pianificazione del territorio Pietro Sciusco e il Dirigente cdel Settore Piani e Programmi, Ernesto Bernardini.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin