Verona, al Borgo Roma eccezionale intervento su neonato di 1,3 kg

Eccellenza sanitaria. Al Policlinico veronese di Borgo Roma e’ stato eseguito un eccezionale intervento su un bambino gemello nato con un peso di 1.300 grammi, con una rarissima forma di perforazione estesa dello stomaco. Il piccolo, figlio di una coppia di Marmirolo in provincia di Mantova, e’ nato dopo 34 settimane e sotto peso, mentre il gemello ha avuto uno sviluppo normale. Il bambino e’ stato sottoposto a tre interventi molto complessi nel giro di venti giorni. Il suo caso e’ uno dei 100 esistenti in tutto il mondo.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin