Militello Val di Catania, bimbo di 2 anni muore annegato in una piscina

Tragedia in Sicilia. Un bambino di due anni è morto per annegamento, dopo essere caduto nella piscina di una casa di campagna, a Militello Val di Catania. Secondo i carabinieri, il bambino si è tuffato nella vasca alta circa un metro, approfittando di una momentanea distrazione dei familiari. Il piccolo era figlio di un operaio edile e di una casalinga, entrambi ventenni. Il bambino è morto sul colpo e sono risultati inutili i tentativi di rianimarlo.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin