Isorella, esplode una palazzina due morti

Due persone sono morte questa mattina a Isorella, in provincia di Brescia, per l’esplosione della palazzina in cui abitavano. Lo scoppio, avvenuto intorno alle 5 del mattino, è stato probabilmente causato da una fuga di gas. Le vittime, un uomo e una donna, abitavano nell’edificio, una palazzina di due piani. Al momento i vigili del fuoco stanno continuando gli accertamenti fra le macerie, anche se non ci dovrebbero essere altri dispersi. Le vittime, marito e moglie di 65 e 58 anni, stavano dormendo nella loro abitazione e non avrebbero neanche fatto in tempo ad accorgersi dell’esplosione.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin