Mondello, Paolo Baione muore maciullato dall’elica di un gommone

22 anni, Paolo Baione, nato in Belgio, ma residente a Palermo, è morto sul litorale palermitano di Mondello dopo essere stato maciullato dall’elica di un gommone. La vittima ed alcuni parenti si trovavano a bordo di due imbarcazioni con i quali avevano compiuto una gita. Incerta la dinamica dell’incidente: durante le fasi d’attracco al porticciolo di Capo Gallo il conducente di uno dei due battelli avrebbe compiuto una manovra brusca che avrebbe fatto perdere l’equilibrio al ragazzo. Mentre, secondo un’altra ricostruzione, il giovane si sarebbe tuffato di testa andando a sbattere contro il motore. Inutili i tentativi di soccorso. La Polizia e la Guardia Costiera stanno ascoltando alcuni testimoni alla ricerca di conferme sullo svolgersi dei fatti.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin