Con Itinerando alla scoperta delle valli glaciali

Le valli glaciali all’interno del Parco nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano  sono lo splendido scenario della prossima escursione prevista da Itinerando 2011, l’iniziativa curata da PromAppennino con il sostegno e la collaborazione di Provincia di Reggio Emilia, Regione Emilia-Romagna e Unione di prodotto Appennino e Verde. Domenica 7 agosto si camminerà tra acque, vegetazione naturale, faggeti e praterie montane della alta valle del torrente Liocca. Il ritrovo è fissato per le ore 10 al parcheggio del ponte sull’Enza, alla partenza del sentiero 659. Dalla diga del Lagastrello si giungerà al rifugio Città di Sarzana e al lago di Monte Acuto,  tra boschi di faggio ed estese mirtillaie. Dopo la sosta pranzo e relax  tra il rifugio e il lago, si salirà fino alla sella e sulla cima del Monte Acuto, tra le bancate arenacee e le fioriture del crinale tosco-emiliano. Il rientro sarà effettuato lungo il sentiero 0-0 e 659, con arrivo alla diga del Lagastrello previsto per le 16.30 circa. Si consigliano carpe ed abbigliamento da trekking, il pranzo al sacco è a cura dei partecipanti (possibile il pranzo o l’acquisto di panini al rifugio), previsti punti-acqua lungo il percorso. Il costo è di 10 euro a persona, la prenotazione è obbligatoria contattando  l’Associazione  Altri passi (334.5753400) o Roberto Barbantini (338.9730861). Sul portale turistico online della Provincia (www.escursioniemiliaromagna.com) sono riportate tutte le escursioni in programma nel 2011 in regione.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin