Melicucco, omicidio Fossari l’uomo aveva diversi precedenti

Francesco Fossari, il bracciante agricolo ucciso in un agguato a Melicucco nel Reggino, aveva precedenti penali per furto, rapina e ricettazione. Negli anni scorsi era stato anche irreperibile per un periodo di tempo. Secondo una prima ricostruzione fatta dagli investigatori l’uomo ha raggiunto il luogo dell’omicidio a bordo della sua automobile. Una volta sceso dal mezzo avrebbe incontrato il killer che, dopo una discussione, ha sparato numerosi colpi di pistola. Fossari è morto all’istante. Le indagini della Polizia di Stato sono coordinate dalla Procura della Repubblica di Palmi. La polizia scientifica sta effettuando i rilievi sulla scena del delitto.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin