Roma, DiBenedetto chiude il 2 agosto per il club giallorosso

Slitta ancora la chiusura della trattativa per l’acquisizione della Roma da parte di DiBenedetto. Atterrato in Italia per il closing (la fase finale del passaggio di proprietà) l’americano ha invece dovuto limare gli ultimi accordi con Unicredit, che ha chiesto una forte ricapitalizzazione come garanzia di continuità. Più soldi insomma, che l’imprenditore è comunque pronto a mettere. La data dell’ok definitivo sarà probabilmente il 2 agosto. Unicredit vuole che la cordata statunitense metta abbastanza soldi in modo da garantire non solo per la prossima stagione, ma anche per gli anni a venire. Da qui la richiesta della ricapitalizzazione. La banca è pronta a dare il suo contributo, ma gli americani devono fare la loro parte. Questo il punto del contendere, che ha fatto slittare la data della chiusura della trattativa. I tifosi giallorossi possono comunque stare tranquilli, visto che le intese di massima sono state trovate.

 

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin