Cosenza, arrestato Mario Russo minacciava di morte i passanti con un coltello

Un uomo di 52 anni, Mario Russo, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato a cosenza da Polizia e Carabinieri per possesso di arma da taglio, minacce gravi e resistenza a pubblico ufficiale. L’arresto è avvenuto stamene in via Fiume, dove Russo, armato di coltello da cucina, minacciava di morte chiunque incontrasse sul suo cammino. Nonostante più volte invitato a desistere dal suo intento ed a consegnare il coltello, l’uomo si è diretto verso viale Trieste, seguito dagli agenti. Arrivato in via Monte S. Michele dove è stato bloccato, disarmato e tratto in arresto.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin