Addio Amy! vivrai per sempre nella tua musica

Amy Winehouse  è entrata nel club dei dannati. Il club dei 27, prima di lei Jimi Hendrix, Janis Joplin, e Jim Morriso, Kurt Cobain morti tutti all’eta’ di 27 anni. Molti si chiedono se si tratti di una vero anatema o piuttosto di una comune sorte: l’abuso di alcool, droghe, sesso e psicoframaci, resta, infatti, al di là dell’indiscusso genio, il tratto saliente di queste star. Amy è morta nella sua casa di Londra. Il numero 27 torna, e dopo si porta via anche la ribelle Amy Winehouse consacrandola definitivamente come l’ultima artista maledetta.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin