Oslo, la Norvegia è blindata si mobilita anche l’Europol

La paura è che possa ripetersi. Anche l’Europol, l’organismo di cooperazione tra le forze di polizia europee, si mobilita per fare luce sui fatti che hanno sconvolto ieri la Norvegia. Nel quartier generale dell’Aja l’organizzazione ha attivato una cellula di crisi. Circa cinquanta esperti in esplosivi, terrorismo, indagini informatiche e analisi raccoglieranno e esamineranno tutte le informazioni che potranno essere utili per le inchieste avviate in Norvegia, ma anche per valutare collegamenti in altri Paesi scandinavi.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin