Reggio Calabria, sgominata una banda che rapinava gli anziani soli in casa

Avevamo messo in piedi una banda specializzata nelle rapine ai danni di persone anziane, che si trovavano sole in casa: i carabinieri di Reggio Calabria hanno individuato le persone dell’organizzazione e stanno eseguendo 11 ordinanze di custodia cautelare in carcere. Le accuse contestante agli undici sono associazione per delinquere finalizzata alle rapine agli anziani, rapina aggravata, lesioni aggravate e sequestro di persona. Le indagini sono partite da un intervento lo scorso anno ed hanno consentito ai carabinieri di individuare il gruppo di rapinatori, delineando all’interno dell’associazione i ruoli di ciascuno anche in ordine ai singoli colpi. Il gruppo è accusato di aver organizzato e commesso dieci rapine in abitazione di anziani nel corso del 2010 nel pieno centro cittadino. Le vittime venivano aggredite in casa, picchiate immobilizzate e rapinate di oggetti di valore e contanti.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin