Mazarron, bimbi italiani muoiono annegati in Spagna

Due bambini italiani, una di sette anni e il suo fratellino di tre, sono morti annegati questo pomeriggio davanti alla spiaggia di Mazarron, in Murcia. Secondo le prime ricostruzioni,i due bambini giocavano a palla sulla spiaggia, quando questa e’ finita in mare, in un punto dove l’acqua ha una profondita’ di quasi due metri. Cercando di recuperarla si sono immersi e non sono riusciti a uscirne. Il terzo bambino che giocava con loro ha dato l’allarme, ma ormai era troppo tardi.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin