Congratulazioni di Durnwalder a Tania Cagnotto

Il presidente della Provincia Luis Durnwalder ha espresso le sue congratulazioni alla tuffatrice bolzanina Tania Cagnotto per la medaglia di bronzo conseguita dal trampolino di un metro ai Campionati del mondo a Shanghai. Alla quinta medaglia mondiale la Cagnotto si conferma quale stella dei tuffi e quale sportiva modello. Ai campionati del mondo a Shanghai la ventiseienne tuffatrice bolzanina Tania Cagnotto si è piazzata terza dietro le cinesi Shi Tingmao e Wang Han. Per lei è la quinta medaglia conseguita ai Mondiali.  Alla campionessa bolzanina il presidente della Provincia Luis Durnwalder ha espresso le proprie congratulazioni per il successo conseguito a soli due mesi dall’incidente stradale subito in motorino. Tania Cagnotto, come afferma Durnwalder, con questa prestazione ha rafforzato non solo la sua pluriennale carriera sportiva, ma anche il carnet di successi sportivi dei tuffatori bolzanini. La Cagnotto non solo è una delle sportive altoatesine di maggior successo, ma con la sua diligenza, autodisciplina, professionalità ed anche con la sua modestia è un modello per i giovani e un testimonial per lo sport altoatesino, come afferma il presidente Durnwalder. In qualità di responsabile per il settore sport, Durnwalder valuta i risultati di Tania Cagnotto anche quale conferma per la politica dello sport in provincia di Bolzano.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin