Trieste, le chitarre spostate concerto nel castello di Miramare

Nell’ambito del festival Teatri a Teatro 2011 organizzato dalla Provincia di Trieste, è in programma mercoledì 20 luglio, alle 20.30, nella Sala del Trono del Castello di Miramare, Le Chitarre spostate, anteprima del festival Wunderkammer, che vede protagonista Rolf Lislevand, eclettico ed estroso liutista norvegese, che inaugura quest’anno la collaborazione con Teatri e Teatro. Artista di primissimo piano del panorama internazionale, Lislevand è capace di passare con disinvoltura dalle collaborazioni con Jordi Savall ai recital solistici per liuto, alle produzioni per l’etichetta ECM.
Il concerto, che riprende il titolo di un libro di Antonio Carbonchi pubblicato a Firenze nel 1640, offre un affresco del repertorio per chitarra e tiorba nella magnifica Italia del primo barocco.
Musiche di Granata, Carbonchi, Corbetta, Piccinini, Kapsberger.
Ingresso al  Castello di Miramare: 4 euro interi – 2 euro ridotti.
Coordinato dalla Provincia di Trieste, il festival Teatri a Teatro 2011, si avvale del fondamentale contributo della Fondazione CRTrieste, del sostegno di Regione Friuli Venezia Giulia, la concessione del Ministero per i Beni e le Attività Culturali -Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici del Friuli Venezia Giulia -Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici del Friuli Venezia Giulia, la collaborazione dei Comuni della provincia e il supporto dell’ Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia. Si ringraziano i proprietari del Castello di Duino e i proprietari del Castello di Muggia.