Il Governo porrà la questione di fiducia alla Camera sul decreto legge con la manovra

Lo ha confermato il capogruppo della Lega, Marco Reguzzoni, al termine della Conferenza dei capigruppo. Reguzzoni ha aggiunto che l’opposizione votera’ contro il provvedimento ma la maggioranza e’ “coesa” e ci saranno i numeri per l’approvazione. A quanto si apprende, durante la riunione il Pd, nel dare l’ok per la deroga delle 24 ore per la votazione della fiducia, aveva ribadito la propria contrarieta’ sui contenuti della manovra.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin