Toronto, a ritmo di musica

L’estate a Toronto ha un colore multi-etnico. E’ noto che il Canada, per anni, e’ stato meta di europei in cerca di fortuna e lavoro, che si sono trasferiti in flotta od alla spicciolata. All’inizio ognuno abitava dove si trovava la “propria gente” d’origine, cercando di non dimenticare la lingua, le usanze, i cibi . Oggi molti di loro sono qui da almeno tre generazioni, ma fortunatamente la mentalita’ si e’ evoluta per cui c’e’ una maggiore tolleranza nei confronti del “diverso” e quindi del prossimo. I week-end estivi si contraddistinguono per la musica e la danza che uniscono tutti. St. Clair Av. e’ bloccata per 2-3 chilometri ed i passanti si lasciano trascinare dale note e dal ritmo, il piu’ gradito il latino-americano. La maggior parte perde le difese personali, cosi’ grandi, piccini, grassi, magri si ritovano nelle movenze di una danza piu’ o meno ritmata che li rende leggeri e perfetti sebbene non lo siano. Se capitate da queste parti date un’occhiata e non potrete che seguire la melodia.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin