Lucknow, incidente ferroviario con 35 morti

Un treno passeggeri è deragliato oggi nel nord dell’India a 150 km dalla città di Lucknow nell’Uttar Pradesh. Quindici vagoni del convoglio si sono capovolti causando la morte di 35 persone e almeno cento feriti. Un primo bilancio dell’incidente parlava di 10 morti. Lo rendono noto le Ferrovie dello Stato indiane. “Si contano almeno 35 morti e circa 100 feriti, medicati sul posto o condotti in ospedale”, ha precisato K. N. Joshi, responsabile delle autorità sanitarie del distretto.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin