Roma, alla Prenestina incidente mortale perde la vita un transessuale altre 3 persone ferite

Un grave incidente stradale avvenuto domenica mattina ha provocato un morto e tre feriti, di cui due ricoverati in codice rosso. Lo scontro si è verificato all’incrocio tra via Prenestina e via della Serenissima, nella zona est della Capitale, e ha coinvolto un taxi con tre transessuali a bordo e un’automobile. Secondo quanto riferito dai vigili urbani, l’incidente sarebbe avvenuto intorno alle 5.30 del mattino. La vittima, un transessuale di cui al momento non si conoscono le generalità, era uno dei passeggeri del taxi. Feriti in modo grave anche un altro passeggero e il tassista, meno grave il quarto occupante della vettura. Non ha riportato traumi importanti invece il conducente dell’auto coinvolta nello scontro. I feriti sono stati trasportati negli ospedali Pertini e Vannini. Il tassista e un passeggero sono stati ricoverati in codice rosso, mentre l’altro occupante è in codice giallo. La dinamica dell’incidente è ancora in corso di accertamento. Sul posto per i rilievi sono intervenuti gli uomini dell’VIII Gruppo della Polizia Municipale. È tornato regolare il servizio delle linee tram 5, 14 e 19 a Roma, che era stato interrotto in mattinata per il grave incidente stradale sulla via Prenestina.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin