Mantova, i pompieri di New York guidati da Joe Brosi arrivano in Lombardia

Tutto è pronto per ricevere a Mantova una delegazione di Pompieri di New York capitanati dal comandante Joe Brosi. I fireman newyorkesi – eroi della tragedia delle Twin Towers – sono stati tra i primi ad accorrere in soccorso delle migliaia di persone colpite dall’esplosione che ha cambiato il mondo in pochi drammatici secondi. Nelle operazioni di soccorso dell’11 settembre 2001 tra i vigili ci sono state 300 vittime. Dal 10 al 13 luglio, dunque, i pompieri di New York saranno a Mantova, da dove incominceranno le commemorazioni del decennale di questa tragedia che culmineranno poi a New York l’11 settembre, e seguiranno un nutrito programma di eventi prima di ripartire per gli Usa. Sarà l’occasione per visitare il Museo Nazionale dei Vigili del Fuoco di Piazza Arche, domenica 10 alle 17, dove verranno accolti dai pomperi di Mantova e dove potranno assistere a dimostrazioni di percorsi di sicurezza, con la partecipazione dei bambini. L’inziativa rientra in un programma di carattere nazionale intitolato Pompieropoli – Safetyland. L’ingresso è aperto al pubblico e ai bambini presenti sarà offerta una merenda. Verranno distribuiti anche gadget offerti dal Consorzio Grana Padano. Lunedì 11 luglio alle 12 la delegazione sarà ricevuta in sala consiliare dalle autorità, dove verranno scambiati i saluti di rito, mentre nel pomeriggio, il cuore dell’iniziativa sarà al Palabam dove alle 17.30 è in programma la commemorazione della tragedia dell’11 settembre e dove verrà riapposta la targa in memoria dei Fratelli John e Robert Kennedy. Si ricorda infatti che il Palazzetto di Boccabusa era già stato intitolato ai famosi fratelli americani, ma la precedente amministrazione comunale aveva deposto l’insegna in loro memoria. Sempre lunedì 11 luglio alle 21.30 in piazza Castello si terrà poi un concerto con le più belle melodie del melodramma italiano, tenuto dall’Orchestra del Teatro Comunale “Giuseppe Verdi” di Buscoldo, diretto dal Maestro Daniele Anselmi. L’ingresso è libero fino ad esaurimento dei posti. Martedi 12 in mattinata i pompieri saranno ospiti di un caseificio per scoprire i segreti di uno dei prodotti più rappresentativi e conosciuti di Mantova all’estero, il Grana Padano. Alle 18, al campo da gioco della Polisportiva San Lazzaro si terrà un incontro di calcio tra le formazioni dei pompieri di New York e la “Mantova All Star”, formazione capitanata dal sindaco Nicola Sodano che annovera molti personaggi noti della nostra città e che ritorna in campo dopo aver affrontato il 25 aprile scorso la Nazionale Italiana Cantanti. Alle 21 poi, in piazza Mantegna vi sarà una distribuzione di torta sbrisolona offerta dal Sindacato Panificatori. Saranno presenti i pompieri di New York. Non mancheranno i momenti per far apprezzare agli illustri ospiti la buona cucina italiana e mantovana e le meraviglie storiche, artistiche e culturali che completano l’immagine della città.

Fiorenzo Cariola

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin