Su Milanese il Parlamento decide a settembre

La Giunta per le Autorizzazioni della Camera ha 30 giorni a partire da ieri per decidere se concedere o meno l’autorizzazione all’arresto del deputato del Pdl Marco Milanese. Tuttavia se la decisione della Giunta dovesse arrivare oltre quel termine, cioe’ dopo il 6 agosto, essendo l’Aula chiusa si potrebbe far slittare tutto a settembre. La capogruppo del Pd, Marilena Samperi, ha pero’ espresso aprere contrario allo slittamento.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin