Gioia Tauro, omicidio Priolo la città piomba nel terrore

68

Nel giro di pochi giorni due giovani gioiesi morti ammazzati: Francesca Agresta di 24 anni e Vincenzo Priolo di 29. Dinamiche diverse ma terrore e sdegno immutato. Francesca è stata assassinata dal padre reo confesso a coltellate. Vincenzo è stato vittima di un vero e proprio agguato mortale in pieno centro. Il tutto tra sabato ed oggi venerdì, nello spazio di una settimana. Ed in mezzo l’omicidio di ieri nella confinante Rosarno dove settimane addietro si era consumato un altro omicidio. Qualcosa non va. Piovono i commenti. La gente è terrorizzata e preoccupata.