Esplosioni e lava dallo Stromboli

Nella notte, tra le 4.43 e le 4.49, almeno undici le esplosioni registrate dall’Osservatorio vesuviano, di ampiezza medio-bassa. L’evento maggiore e’ stato misurato alle 4.45, di ampiezza medio-alta, associato all’emissione di cenere e brandelli lavici dal cratere di sud-ovest. In fiamme alcune sterpaglie. Segnalati anche segnali sismici associabili a frane di piccola entita’, localizzati lungo la Sciara del fuoco.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin