Mazara del Vallo, Claudio Montalbano ucciso da un pirata della strada

Sabato fatale per Claudio Montalbano, marittimo di soli 44 anni spirato all’ospedale “Abele Ajello” di Mazara del Vallo nel Trapanese dove era stato ricoverato dopo essere stato investito da un’auto pirata. L’incidente è avvenuto in una strada molto stretta del centro storico. Nell’impatto, Montalbano è rimasto quasi schiacciato contro un muro, riportando gravissime lesioni a un fianco e alla testa. L’automobilista si è allontanato senza prestare soccorso. I carabinieri, che indagano sul caso, hanno avviato le indagini per risalire all’identita’ del pirata della strada.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin